sulla Bellezza

Riflessioni sanremesi

C'è solo un modo per fermare un istante di bellezza: l'arte.
Che sia con la pittura, la musica o la poesia poco importa, ma l'arte è l'unico modo.
Impossibile impedire alla primavera di diventare estate, insensato chiedere all'estate di non abbracciare l'autunno, ridicolo il rifiuto dell'inverno.
Lo ha dimostrato ieri sera a Sanremo la bravissima Virginia Raffaele con il "corpo grottesco" che cade a pezzi, lo hanno loro malgrado sottolineato Patty Pravo e i Pooh inciampati nell'assurda illusione di una sempiterna giovinezza.
Lasciamo dunque andare le rose di maggio per gustare la dolcezza delle pesche mature, incantiamoci davanti ai colori settembrini e ricordiamoci che c'è bellezza anche in un fiocco di neve.

Leave a Reply