Peculio

Dal latino „peculium“ beni, sostanze che all‘inizio consistevano in bestiame. (Pecus, pecoris = bestiame, gragge, mandria). Ora è utilizzato per indicare una somma di denaro.

La parola desueta del


Mutatis mutandis

17.05.2022

Fucina

16.05.2022

Millanteria

15.05.2022

Gazzarra

14.05.2022

Opulento

13.05.2022

Apoftegma

12.05.2022