Rampognare

Rimproverare, sgridare aspramente! „Qual se‘ tu che così rampogni altrui?“ (Dante, Inferno, XXXII, 87) Così Dante si rivolge al traditore della patria Bocca degli Abati prima guelfo e poi ghibellino.

La parola desueta del


Mutatis mutandis

17.05.2022

Fucina

16.05.2022

Millanteria

15.05.2022

Gazzarra

14.05.2022

Opulento

13.05.2022

Apoftegma

12.05.2022