Sacertà

Carattere sacro, sacralità.

Nel diritto romano antico l’homo sacer era colui che aveva commesso un delitto contro la divinità e dunque “consacrato” ad essa in attesa della vendetta divina ed espulso dalla comunità.

La parola desueta del 08.06.2022


Vacuo

21.01.2023

Burbanza

18.01.2023

Corteggio

17.01.2023

Bruma

16.01.2023

Scilinguare

12.01.2023

Stenografia

11.01.2023