Sibillino

Ambiguo e che si presta a più di un’interpretazione. Viene dalla Sibille che erano donne in grado di fare oracoli e predire il futuro anche se in modo enigmatico e ambivalente. Come per l’appunto il famiso oracolo al soldato: Ibis redibis non morieris in bello.
Ah, il potere delle parole e della punteggiatura!

La parola desueta del 17.06.2020


Mutatis mutandis

17.05.2022

Fucina

16.05.2022

Millanteria

15.05.2022

Gazzarra

14.05.2022

Opulento

13.05.2022

Apoftegma

12.05.2022