Titillare

Solleticare leggermente, accarezzare piano, stuzzicare, stimolare, eccitare, lusingare anche in senso figurato. Si può, per esempio, titillare anche l’ambizione o l’amor proprio di qualcuno.

La parola desueta del


Mutatis mutandis

17.05.2022

Fucina

16.05.2022

Millanteria

15.05.2022

Gazzarra

14.05.2022

Opulento

13.05.2022

Apoftegma

12.05.2022