Prosopopea

Figura retorica che consiste nel dar voce a chi voce non ha facendo parlare persone morte o assenti, animali, oggetti inanimati o astratti o perfino idee. Nel linguaggio odierno comune indica invece una solennità boriosa ed enfatica nel parlare.

La parola desueta del


Mutatis mutandis

17.05.2022

Fucina

16.05.2022

Millanteria

15.05.2022

Gazzarra

14.05.2022

Opulento

13.05.2022

Apoftegma

12.05.2022