Prosopopea

Figura retorica che consiste nel dar voce a chi voce non ha facendo parlare persone morte o assenti, animali, oggetti inanimati o astratti o perfino idee. Nel linguaggio odierno comune indica invece una solennità boriosa ed enfatica nel parlare.

La parola desueta del


Nimistà

01.02.2023

Incontanente

31.01.2023

Sprota

30.01.2023

Nutricare

28.01.2023

Angue

27.01.2023

Fiata

25.01.2023