Silfide

Genî femminili della mitologia germanica associate ai boschi, ai campi o all’aria. Possono essere buone o cattive ma tutte hanno una leggerezza evanescente per questo si dice di una donna molto snella e sottile.

La parola desueta del


Vacuo

21.01.2023

Burbanza

18.01.2023

Corteggio

17.01.2023

Bruma

16.01.2023

Scilinguare

12.01.2023

Stenografia

11.01.2023